Perché il NARCISISTA PARLA MALE di TE, TI DIFFAMA?

Perché il narcisista parla male di te alle tue spalle?

Non sempre parlare male di qualcuno è un’azione narcisistica e deliberatamente lesiva.

C’’è chi parla male di qualcuno per semplice leggerezza e dabbenaggine, senza calcolare le conseguenze per chi ha preso di mira con le proprie maldicenze.

Per molte persone questa pratica può prendere il nome di pettegolezzo – pratica intrigante per lo scalpore che molte volte suscita nei destinatari del pettegolezzo.

Ma c’è una linea di confine oltre la quale il semplice pettegolezzo diventa una vera e propria diffamazione, quindi secondo la legge un reato.

Non è certo intenzione del narcisista ritrovarsi sotto la lente del giudizio dalla legge. Anche per questo il più delle volte sa bene come dosare la sua maldicenza, di chi servirsi per spargere una cattiva immagine di qualcuno e come farlo in modo da passarla liscia.

Quello che spinge un narcisista a questa azione lesiva nei confronti di qualcuno è sicuramente il senso di sconfitta, comunque di invidia nei confronti di chi vuole colpire con le sue calunnie. Ma ha a che vedere anche con un latente senso di inferiorità.

Molte volte è leggerezza, superficialità da parte del narcisista, molte altre volte è un’azione del tutto deliberata là dove le sue intenzioni sono quelle di nuocere a qualcuno, ad esempio a una ex di cui vuole vendicarsi o su cui vuole prendersi una rivincita psicologica.

Ci sono fondamentalmente tre tipi di diffamazione da parte del narcisista in amore – ma non solo in amore – che ti illustro in modo più esteso e particolareggiato nel video sotto (clicca sul link sotto l’immagine).

Questi tipi di diffamazione a cui ricorre in modo ignominioso il narcisista corrispondono anche a tre tipologie di narcisisti:

  • Il narcisista annoiato e invidioso;
  • Il narcisista arrabbiato, ferito nel suo ego e invidioso;
  • Il narcisista che cerca legittimazione e manforte esterne.

Clicca sul link sotto all’immagine per capire come agisce la diffamazione nei tre casi illustrati e in quali casi un narcisista vi ricorre.

Come difenderti dalle diffamazioni del narcisista?

In tutti i casi, se ti è capitato di essere il bersaglio di una malalingua, magari quella di un tuo ex non farti cogliere dal panico o dalla rabbia. Considera che gli amici veri sapranno riconoscere le maldicenze sul tuo conto e non saranno disposti a prenderle in considerazione.

Chi parla male di qualcuno in modo gratuito e senza chiaro fondamento non fa mai una buona impressione. Di solito gli si ritorcerà contro.

Se hai l’impressione sia ciò che sta facendo il tuo ex non fare altrettanto nei suoi confronti. Dimostrati ferita e sorpresa se lo sei ma non angosciata o arrabbiata per questo, proprio perché la diffamazione è un’azione penalmente punibile, non sei tu a dovere giustificarti di versioni infondate sulla tua persona oltre che illecite.

Considera il fatto che se il tuo ex partner narcisista usa questi comportamenti è perché si sente sconfitto e prova per qualche motivo invidia per te.

In generale qualsiasi azione lesiva fatta a danno di altri dimostra un profondo senso di frustrazione e di inadeguatezza esistenziale.

Tralascia quindi la tua rabbia e lascia affiorare semmai un senso di compatimento.

Trovi altre informazioni anche in questo video:

E anche in questo video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.